Guida per divise aziendali sartoriali business

divisa-sartoriale-business

Parlare per luoghi comuni e recitare detti e proverbi talvolta può sembrare banale, ma se ci soffermiamo a riflettere sul loro significato ci accorgiamo che spesso nascondono delle grandi verità. Per quanto riguarda l’abbigliamento, uno dei proverbi più popolari è “L’abito non fa il monaco”, il quale invita a non giudicare una persona sulla base dell’abito che indossa. Ecco che si capisce che i vestiti hanno un loro significato, rappresentano cioè un mezzo di comunicazione e a nostro avviso dovrebbero essere scelti accuratamente così da essere in linea con la personalità e la professionalità di ognuno di noi.
Parliamo di professionalità perché, soprattutto nel mondo del lavoro, gli abiti, o meglio le divise, parlano da soli. Indicano cioè il tipo di attività che si svolge, quanto si tiene al proprio lavoro e a fare bella figura, soprattutto nei contesti in cui si lavora a stretto contatto con altre persone…perché diciamoci la verità, tutti noi desideriamo fare bella figura! Non è forse così?

Nella società di oggi è molto importante l’aspetto e, come abbiamo appena detto, lo è soprattutto nel contesto lavorativo. Una figura ordinata e curata trasmette sensazioni positive, incoraggianti, ha maggiori probabilità di successo. Con ciò non vogliamo dire che a fare carriera sono le persone che si vestono meglio, bensì che all’ordine del giorno un aspetto curato contribuisce a fare la differenza. Ovviamente per riuscire nei propri intenti e raggiungere gli obiettivi prefissati serve costanza, una buona attitudine e tante altre competenze, ma non bisogna mai dimenticare o trascurare l’outfit.

L’outfit ideale per il settore business

Chi lavora nel settore business probabilmente ha dei suoi biglietti da visita cartacei che lascia ai clienti o potenziali tali, ma il vero biglietto da visita è la fotografia che ciascuno di essi si stampa nella propria mente. La fotografia di ciò che vedono, della figura dell’imprenditore, manager, agente che hanno di fronte. Per questo è fondamentale che tale figura sia impeccabile, o quasi.
Non servono grandi cose per migliorare la propria presenza, infatti un abito confezionato su misura è già di per sé in grado di stupire. Non tanto perché indosso è perfetto, della misura giusta, ma perché contribuisce al coordinamento della propria immagine.

La divisa aziendale nel settore business è a tutti gli effetti uno strumento lavorativo, non solo comunicativo. Serve infatti per promuovere, e valorizzare, l’immagine coordinata e ciò viene immediatamente percepito come un qualcosa di serio ed affidabile, che merita attenzione.

L’importanza di un abito su misura per lavorare

Farsi confezionare una divisa aziendale su misura è un investimento importante, non tanto per la cifra, ma per ciò che comporta. I benefici che vi si possono trarre non riguardano infatti soltanto l’aspetto lavorativo nei confronti dei terzi, ma quello in cui il singolo si ritrova a vivere. In altre parole, un abito su misura è comodo, viene tagliato, cucito e realizzato sulla base delle proprie esigenze.

Se si hanno le idee chiare di ciò che si cerca è molto più rapido affidarsi ad un sarto professionista piuttosto che andare in giro per negozi in cerca di abiti o completi. Nel proprio ufficio o anche in casa, è possibile esprimere le proprie preferenze, farsi prendere le misure ed aspettare il tempo necessario alla personalizzazione della propria divisa da lavoro, la quale potrebbe avere per esempio degli elementi distintivi come le iniziali del proprio nome cucite sulla camicia.

Ma oltre che consentire di ottimizzare i tempi, rivolgersi ad un professionista per farsi fare una divisa sartoriale su misura è utile per ricevere una consulenza. Infatti, uno dei vantaggi di affidarsi a dei sarti è quello di ottenere anche consigli pratici, non tanto sull’utilizzo, quanto sul tessuto e tipo di taglio ideale per il proprio lavoro e stile di vita.

Siamo sicuri che una volta provato il primo abito su misura, non se ne potrà più fare a meno e tante altre saranno le richieste, così da avere un numero significativo di ricambi per ogni stagione, perché ovviamente lavorando tutto l’anno, o quasi, serviranno divise differenti, realizzate con tessuti più o meno pesanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *